Judo: ecco i campioni del CSI

Più di 400 kimono sui tatami tricolori. Nella classifica per società vincono due palestre orobiche: la Bergamasca Sankaku è leader fra i preagonisti; negli agonisti invece il successo è del Judo Club Ponteranica

I ragazzi dal kimono d’oro

Domenica 9 giugno sui tatami tricolori 32 società in finale per lo più lombarde. Bergamo schiera 171 judoka. I comitati di Brescia e Varese ne contano invece 68

A Germignaga in 70 per la Sfida fra Samurai

In 70 sul tatami per la "Sfida fra Samurai", un allenamento collettivo che unisce la parte associativa e di aggregazione con quella sportiva. Un momento importante di confronto, ma anche di creazione di legami fra società e condivisione di valori. Il tutto in preparazione dei nazionali

Tanta roba il judo lombardo

Sui tatami di Rocadelle (Bs) alla prima del campionato regionale del Csi Lombardia trenta società presenti con 474 judoka in gara. Il 12 maggio si replica a Calcinato

In 140 per il judo varesino

Dopo tanta formazione per istruttori e giudici, si torna finalmente sul tatami. A Varano Borghi il 10 marzo si è svolto il campionato provinciale CSI Varese di Judo con 140 atleti e atlete presenti per qualificarsi ai campionati regionali CSI Lombardia.

Judo: Lombardia prenditutto… o quasi!

Concluso al Palasport di Roncadelle il campionato nazionale di Judo del Csi. Sui tatami tricolori le cinture lombarde conquistano l'88% dei titoli in palio. Nella classifica generale per società svetta la Judo Fuji-Yama Mantova, davanti alle orobiche Judo Club Ronin e Ji-Ta-Kyo-Ei Ciserano

1