!IMPORTANTE || EVENTO || Meeting nazionale dirigenti scopri

MiGio.Act - Mi muovo, gioco, sono attivo

Il progetto MiGio.Act, finanziato da Sport e Salute, si rivolge alla popolazione over 60, con l’intento di ridurre la sedentarietà e diffondere corretti stili di vita. Lo scopo è quello di promuovere un’attività fisica adatta al target di riferimento, una corretta alimentazione e momenti di socialità.

Condividi:
MiGio.Act - Mi muovo, gioco, sono attivo

Il Centro Sportivo Italiano è partner del progetto – finanziato da Sport e Salute S.p.A. – Mi.Gio.Act – Mi muovo, gioco, sono attivo.

Della durata di 9 mesi, il progetto mira a ridurre la sedentarietà e a diffondere corretti stili di vita tra la popolazione over 60. La quota di adulti e anziani sedentari, infatti, aumenta ovunque in Italia; per questo motivo, si vuole intraprendere un’azione congiunta al fine di contrastare la scarsa attività motoria e sportiva. Nell’ambito del progetto, il partenariato vede il CSI collaborare con altri sette Enti di Promozione Sportiva: ACSI, AICS, ASI, CSEN, MSP, UISP e US ACLI.

L’obiettivo è quello di promuovere un’attività fisica praticabile anche al di fuori delle infrastrutture sportive tradizionali, come per esempio nelle piazze e nei parchi. Sono previsti diversi tipi di iniziative, che comprendono eventi di Open Day in cui sperimentare e praticare sport differenti, percorsi semestrali di attività motoria multidisciplinare e Campus multi-sportivi.

Il progetto, inoltre, mira a formare gli operatori sportivi in modo che possano diffondere i modelli di attività fisica più adatti al target di riferimento.

Anche incentivare abitudini alimentari salutari e favorire la socialità nella pratica sportiva sono azioni che rientrano tra gli scopi del progetto, che prevede il coinvolgimento di amministrazioni comunali, enti locali e presidi sanitari su tutto il territorio nazionale.