I primi 18 campioni del Trail Running CSI

Nel Parco cittadino di Villa Severi, domina la società di casa che laurea campioni 3 atleti nella Wild Trail di 23 km e ben 6 nella Wild Marathon di 43 km. Un centinaio i partecipanti alle due prove nazionali CSI. Sul percorso più breve maglie tricolori anche per il CSI Cesena, per il CSI Pesaro Urbino e per il CSI L'Aquila.

Judo: Lombardia prenditutto… o quasi!

Concluso al Palasport di Roncadelle il campionato nazionale di Judo del Csi. Sui tatami tricolori le cinture lombarde conquistano l'88% dei titoli in palio. Nella classifica generale per società svetta la Judo Fuji-Yama Mantova, davanti alle orobiche Judo Club Ronin e Ji-Ta-Kyo-Ei Ciserano

Brescia ruggisce da…Leonessa!

All'Asti Padel Club, storica affermazione per il misto reggiano Pedrazzini/Corradini. Nella quarta e nella quinta categoria, finali tutte tra bresciani. I titoli vanno ad Aquilini-Altobelli (5^) e a Mangiarini-Frusca (4^). Alto il livello medio delle 32 coppie finaliste arrivate in Piemonte

Onda azzurra sul Lago di Como

La società trentina dell'AltaValsugana bissa il successo di specialità nella classifica generale, mettendo in fila le squadre lombarde. Tra le prime 10 otto sodalizi lombardi. Dei 20 campioni per categoria sul podio, 14 sono atleti della Lombardia. Tre ori individuali in Veneto e tre in Trentino.

Ancora So Sport campione nazionale

Quarta vittoria, seconda consecutiva, per la formazione marchigiana al torneo di pallavolo per disabili intellettivi-relazionali organizzato dal Csi. Argento agli Amici di Emmy e Chiara

Colli Berici regina dell'Atletica Csi

Quasi duecento titoli assegnati nelle varie specialità della disciplina regina degli sport. La società vicentina vince la speciale classifica generale per società, davanti alla cugina Dueville e agli atleti di casa della Castelnovo Monti. Tra i primati battuti storico quello delle ragazze beriche nella 4x100 giovanile femminile. Al fotofinish lo sprint virtuale tra le regioni leader in questo sport: Veneto avanti di una medaglia sulla Lombardia.

Il tennistavolo CSI ha eletto i suoi campioni

Ancona eccelle nel doppio. Como domina le categorie individuali. Sono 19 i neocampioni nel singolo. Quattro invece le coppie d’oro. Nel ranking societario, tre squadre lombarde sul podio. Alle racchette lariane della ASD Villa Romanò la Coppa come migliore società.

Grandi emozioni negli scudetti dei “Grandi“

Cesenatico saluta il Centro Sportivo Italiano e le sue squadre dopo un mese di intense finali. Dodici gli scudetti assegnati a metà luglio alle formazioni arancioblu delle categorie più adulte. Fa festa tutta l’Italia con ben 7 regioni d’oro: 4 titoli in Emilia Romagna (due a Reggio per i disabili intellettivo relazionali) due in Sicilia e in Lombardia, uno in Piemonte, Veneto, Lazio e Marche. Si confermano campioni il Fitore Como nel calcio a 7 e il Liotri Volley nella pallavolo open F

Le Squadre dei Ragazzi tricolori

I tre titoli calcistici sorridono al Sud Italia. Basket e Volley fanno invece esultare i comitati settentrionali. La Sicilia e la Liguria due volte campioni.

Squadre CSI, a Cesenatico 16 scudetti in una settimana!

Assegnati in Romagna i primi 9 titoli per le formazioni allievi e juniores. Tre scudetti in Sicilia. Due in Lombardia. Da domani in campo altri 573 atleti under 14 alla conquista dei sei campionati nazionali ‘Ragazzi’, e del titolo U13 di volley che domenica 10 luglio assegneranno i trofei 2022

È Perugia la 'Città della Domenica'

Cinquanta squadre hanno partecipato a Cesenatico dal 16 al 19 giugno alle finali polisportive del progetto “Crescere con lo sport”. Tanta passione, calore e sudore hanno portato alle finali nelle discipline portanti. Assegnati all’Eurocamp i primi 8 scudetti di squadra 2022. Oltre ai successi umbri nel volley fa festa anche Asti nel maschile con l’Ardor. Il calcio a 7 premia Bari e Messina, il calcio a 5 Venezia e Catania. Lo scudetto del basket Giovanissimi Csi è di Milano.

L’artistica è virgiliana

La ginnastica mantovana domina il medagliere del 19° campionato nazionale appena conclusosi a Lignano Sabbiadoro. Napoli è seconda nei comitati. Trento terza. Quasi 2300 in gara. Ben 371 delle 779 medaglie assegnate in Lombardia. Campania, Emilia Romagna e Lazio. Applauditissimi i piccoli ucraini partecipanti alla gara.

TRISFOGLI tricolori nel dodgeball CSI

I sestetti romagnoli conquistano i tre scudetti in palio nella Under 16, nel femminile e nel maschile. Tutti i risultati della final four disputata domenica 29 maggio.

Lombardia al top nel nuoto CSI

Oltre mille nuotatori in gara nella Piscina BellaItalia lignanese. Nel medagliere regionale Lazio secondo e Campania terza. Brescia prima nel medagliere societario con l’oro della Vittoria Alata Nuoto, davanti ad Olimpia Sport Village Cava ed al Forum Roma.

Super Lombardia nella Ritmica a Lignano

Si è concluso domenica 15 maggio dopo una lunga settimana di esercizi al PalaSport Bella Italia di Lignano Sabbiadoro il 16º Campionato Nazionale CSI di Ginnastica Ritmica. Sono 23 le palestre andate a podio, di 10 distinte regioni. Emilia Romagna e Liguria le regioni sul podio nel medagliere individuale.

Campestre 2022: Sono trivenete le ‘frecce’ tricolori

Inaugurato il 23mo campionato nazionale di cross, nel capoluogo marchigiano. Nel verde del parco Polverari oltre 1200 atleti pronti a scattare. Assegnate le maglie scudettate ai 24 campioni di categoria. Nei successi individuali 7 titoli vanno in Lombardia, uno in Toscana ed uno in Molise. Domani sul lungomare marchigiano si corre la Staffetta delle Regioni.

Bergamo a valanga. Suoi 11 campioni nazionali

Stamane lo speciale nei Runners e nei Baby, ed il gigante Sleepers hanno definito sulla neve trentina i leader arancioblu delle 14 categorie di sci alpino. Due i campioni nelle classi paralimpiche. Degli altri 12 titoli in palio, ben 11 finiscono nelle valli orobiche. Fra i 37 sci club presenti in Trentino Il Superteam CSI è il Free Mountain di Gianico

Ai Briganti 82 il Superbowl CSI

Al Guelfi Stadium la franchigia napoletana supera 7-6 i 29ers Alto Livenza Pordenone, in una finale combattutissima fino all’ultimo drive. Decisivo in attacco e in difesa l’Mvp della gara, Luis Vega, runningback dei partenopei. Bronzo nazionale per gli Spiders Salento Lecce

1