!IMPORTANTE || EVENTO || Meeting nazionale dirigenti scopri

I primi 18 campioni del Trail Running CSI

Sotto la pioggia Arezzo incorona 13 atleti toscani, un'abruzzese, due marchigiani e due romagnoli

Nel Parco cittadino di Villa Severi, domina la società di casa che laurea campioni 3 atleti nella Wild Trail di 23 km e ben 6 nella Wild Marathon di 43 km. Un centinaio i partecipanti alle due prove nazionali CSI. Sul percorso più breve maglie tricolori anche per il CSI Cesena, per il CSI Pesaro Urbino e per il CSI L'Aquila.

Condividi:
I primi 18 campioni del Trail Running CSI

A tu per tu con la natura, sotto la pioggia e su di un terreno a dir poco pesante, nel cuore verde di Arezzo, ossia all’interno del Parco di Villa Severi, la seconda edizione dell’Arezzo Wild Trail ha laureato i primi 18 campioni nazionali nella specialità outdoor del Csi.

Domenica 11 dicembre al via nella manifestazione arancioblu sono stati un centinaio di atleti.

Su strade bianche, sentieri e alcuni tratti di single tracking, scalatori e discesisti si sono cimentati nelle due prove previste dal Csi, in collaborazione con il comitato aretino e con l'ottima ASD Trail Running Project, la società di casa che conterà al traguardo ben nove atleti sul podio con la maglia scudettata cerchiata di arancio e blu, ossia gli storici colori del Csi. Nella prova breve, la Wild Trail di 23Km, sono stati 62 i classificati, mentre nella Wild Marathon di 43Km solamente in 22 hanno tagliato il traguardo. Nel Trail di 23 km hanno vinto due romagnoli di Cesena nelle categorie di genere dei veterani A e due marchigiani - del comitato pesarurbinese con sede in Fano-  in quelle dei veteran B. Cinque successi toscani sul podio delle altre categorie della mezza maratona, ed uno storico ed importante vittoria per il Csi L’Aquila, il comitato più distante dalla sede della prima edizione del campionato nazionale. Due soli i runners capaci di stare sotto le due ore come tempo di gara, Forconi e Zaccone, entrambi portacolori della squadra locale della Trail Running Project. Il sodalizio aretino ha dominato invece in lungo e in largo, con i suoi atleti, la più dura e massacrante Maratona, dove hanno brillato in particolare il 42enne Patrizio Bartolini, ed al 26enne Alessio Donati, gli unici capaci di un crono al traguardo ben sotto le 4 ore, oltre all’iraniana Mahya Karbalaii, campionessa tra le Amatori A.

Nonostante un tempo inclemente la manifestazione è stata realizzata nel miglior modo possibile – le parole del presidente del Csi Arezzo, Lorenzo BernardiniDoverosi i ringraziamenti alla società sportiva organizzatrice assieme alla Presidenza nazionale, di supporto allo svolgimento della gara; inoltre esprimo immensa gratitudine allo staff ed ai giudici di gara ed a tutto il comitato aretino, che per la prima volta ha ospitato un evento nazionale dalle tinte arancioblu.”

FOTO: Foto4go

In allegato le classifiche

I CAMPIONI NAZIONALI CSI TRAIL RUNNING 2022

23 KM        
NOME COGNOME SESSO CATEGORIA SOCIETA’
FEDERICA MIGLIORI F Amatori A FILIRUN TEAM ASD
SIMONE ZACCONE M Amatori A TRAIL RUNNING PROJECT ASD
MOIRA FRANCHI F Amatori B ASD I MARSI
CARLO ARCALENI M Amatori B CSI AREZZO
BEATRICE FABBRINI F SEN TRAIL RUNNING PROJECT ASD
GIACOMO FORCONI M SEN TRAIL RUNNING PROJECT ASD
CLAUDIO ZAMAGNI M VET.A RUBICONE FOR SPORT - MARIANNA TRAIL
ANGELA TARANTO F VET.A RUBICONE FOR SPORT - MARIANNA TRAIL
ANNAMARIA MASETTI F VET.B CSI PESARO - URBINO
MORENO FORMICA M VET.B G.S. DILETTANTISTICO CAMALEONTE
         
43 KM        
NOME COGNOME SESSO CATEGORIA SOCIETA’
MAHYA KARBALAII F Amatori A CSI AREZZO
PATRIZIO BARTOLINI M Amatori A TRAIL RUNNING PROJECT
ANNA TENTI F Amatori B TRAIL RUNNING PROJECT
CLAUDIO MATTESINI M Amatori B TRAIL RUNNING PROJECT
SANDRA DORIA F SEN TRAIL RUNNING PROJECT
ALESSIO DONATI M SEN TRAIL RUNNING PROJECT
ANNA LIA CHITI F VET B TRAIL RUNNING PROJECT
GIANCARLO PANICCIA M VET B CSI AREZZO