Campionato nazionale Sport&Go 2024 Scopri

Pubblicato il “Manifesto dei bambini sui diritti in ambiente digitale”

Decalogo realizzato dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza

È stato presentato dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza il decalogo realizzato in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti

Condividi:
Pubblicato il “Manifesto dei bambini sui diritti in ambiente digitale”

Sono dieci i punti che analizzano i diritti dei bambini nell’ambiente digitale, che vanno dall’educazione al gioco, dal rispetto alla salute. Si tratta del “Manifesto dei bambini sui diritti in ambiente digitale”, presentato dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Carla Garlatti.

Il decalogo vede la luce nell’ambito dell’iniziativa di educazione digitale per la scuola primaria realizzata in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti. Il progetto è passato attraverso un processo di ascolto dei giovani studenti e ha dato vita a dieci punti fondamentali da tenere in considerazione quando si parla di minori e tecnologia, punti scritti da circa 10mila alunni di oltre 400 classi di tutta Italia.

Dall’invito agli adulti ad assicurare protezione da ogni forma di pericolo nell’uso degli strumenti digitali alla necessità di una formazione dei minorenni sugli stessi, dalla necessità di offrire a tutti le stesse opportunità di accesso alla rete al diritto a restare disconnessi quando necessario: questi sono solo alcuni dei principi ricavati dal lavoro svolto insieme ai bambini nel corso del progetto.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare i link presenti nella sezione dedicata dell’articolo.