Giochi da tavolo e di ruolo

Giochi da tavolo e di ruolo

Giochi da tavolo e di ruolo
sport

Promuovere l’utilizzo del gioco da tavolo e di ruolo come strumento ottimale da utilizzare in contesti ricreativi, educativi e didattici. Negli ultimi anni la diffusione del gioco da tavolo e di ruolo è stata davvero esplosiva ed esistono prodotti moderni, divertenti ed efficaci. Il gioco è strumento privilegiato per allenare, sviluppare e valutare le competenze cognitive, relazionali ed etiche e consente di lavorare in maniera naturale anche con ragazzi con diverse competenze.

Per poterlo fare in maniera efficace è imprescindibile formare operatori che siano in grado di lavorare con le famiglie, nelle scuole, nei centri ricreativi ed educativi.

Il CSI ha deciso di entrare in questo mondo con la professionalità e capillarità che da sempre lo contraddistingue creando un coordinamento nazionale formato da esperti del settore e pianificando percorsi formativi specifici e mirati su diversi livelli.

Campi e settori di interesse

  • La scuola - per operatori che possano andare a svolgere attività coi giochi in contesti scolastici
  • Centri Ricreativi - per operatori che possano utilizzare il gioco come strumento per la valorizzazione di esperienze quali quelle dei centri ricreativi, degli oratori o dei centri estivi.
  • Centri Educativi - per operatori che possano utilizzare il gioco in contesti educativi specifici
  • Famiglia - per operatori che possano guidare genitori e famiglie nella conoscenza, scelta ed utilizzo del gioco come strumento nel contesto domestico

Didattica Ludica

Metodo di apprendimento e insegnamento in cui i giochi da tavolo e di ruolo sono uno strumento per lo sviluppo delle competenze personali, relazionali, sociali e cognitivo-disciplinari nel life long learning.

Nella Didattica Ludica l'uso delle meccaniche proprie dei giochi da tavolo e dei giochi di ruolo viene utilizzato in contesti dove il puro divertimento non sia l'unico o il principale scopo.

Il percorso CSI di formazione per operatori scolastici sull’utilizzo del gioco si basa su studi ed esperienze oramai più che decennali nelle scuole di ogni ordine e grado.