Campionato nazionale Sport&Go 2024 Scopri

Ad Altamura sport e divertimento

“TuttInGioco” nell’Oratorio San Filippo Neri

Il progetto “TuttInGioco”, nato dalla collaborazione tra Fondazione Conad ETS e CSI, anima il centro estivo dell’Oratorio San Filippo Neri di Altamura, tra giochi, sfide e tanto sport

Condividi:
Ad Altamura sport e divertimento

Inclusione e rispetto dell’altro: questi sono i valori promossi dal progetto “TuttInGioco”, che unisce Fondazione Conad ETS e Centro Sportivo Italiano; questi sono anche i valori che animatori ed istruttori dell’Oratorio San Filippo Neri di Altamura desiderano trasmettere ai partecipanti al centro estivo.

A partire dai bambini di 4 anni fino ad arrivare ai ragazzi di 14, gli iscritti al camp pugliese vengono guidati alla scoperta di differenti attività ludiche e sportive, che aprono la strada a diverse discipline. C’è spazio per gli sport di racchetta, dal tennistavolo al pickleball, ma anche per le sfide nei tradizionali campi di pallavolo, calcio e pallacanestro.

Piccoli e grandi possono cimentarsi anche in diverse esperienze creative, ospitate dagli spazi della Parrocchia del Santissimo Redentore. Passando dal teatro al canto, bambini e ragazzi si mettono alla prova e scoprono passioni che si aggiungono allo sport.

Proprio una delegazione dell’Oratorio San Filippo Neri ha conquistato l’accesso alla tappa finale del progetto “TuttInGioco” che si è svolta a Lecce il 4 luglio. Ad alzare la coppa è stata una delle squadre dei padroni di casa, che ha avuto la meglio sul campo di pallavolo, ma le giovanissime ginnaste e ballerine di Altamura hanno conquistato il pubblico con un’esibizione su note dense di emozione.