!IMPORTANTE || EVENTO || Meeting nazionale dirigenti scopri

Online il nuovo sito, nel segno della condivisione

Condividi:
Online il nuovo sito, nel segno della condivisione

Da oggi è online il rinnovato sito del CSI: www.centrosportivoitaliano.itL’Associazione fa così, dopo tanto lavoro di preparazione, un altro passo avanti nello sviluppo di una comunicazione, sia al suo interno, sia verso l’esterno, all’insegna della condivisione. Sottolineo questa parola perché chiarisce bene la logica della Presidenza nazionale, sostenuta dal Consiglio Nazionale, di dare voce e spazio alle esperienze, alle storie ed ai valori dei diversi Comitati territoriali affinché ci sia uno sguardo comune. Come più volte sottolineato in diverse occasioni, ricevo spesso messaggi delle cose belle che si svolgono sul territorio italiano. E allora, mi dico, perché non fare in modo che le conoscano tutti? E con quale scopo? Semplicemente per nutrirci reciprocamente delle riflessioni, delle progettualità e delle esperienze proposte ogni giorno sul territorio, a cura dei dirigenti locali, e che possono essere fonte di ispirazione, perfino di emulazione positiva, per tutti coloro che vogliono approfittare, per servire il CSI, di quanto fatto e realizzato da altri. Nella nuova forma della comunicazione online, sarà fondamentale la finestra #VitaCSI, aperta e dedicata ai Comitati territoriali e regionali affinché possano essere rese note le manifestazioni, le iniziative, le proposte realizzate in ogni zona d’Italia. Questa è la nostra vera ricchezza. È così che da oggi il dominio csi-net. it, pur rimanendo con noi e conservando tutto quanto vi è stato pubblicato negli anni, cede il posto al nuovo www.centrosportivoitaliano.it, dove troveranno spazio tutte le comunicazione ufficiali. Con il lancio del nuovo sito, il CSI desidera continuare a mettere il territorio al centro dell’innovazione, proseguendo nel percorso iniziato con il ritorno della pubblicazione della storica rivista ciessina “Stadium” (fra le più antiche del Paese!), che non va intesa come organismo di promozione della Presidenza nazionale, bensì quale strumento efficace di coinvolgimento e di compartecipazione dei dirigenti e dei soci impegnati a far vivere il CSI sul territorio. Il primo momento di verifica di questa nuova organizzazione della comunicazione lo vivremo a fine mese, con il Meeting programmato a Roma il 28 e 29 gennaio. Anche in questo caso un’occasione importante di confronto, approfondimento, progettazione. E per vivere finalmente di persona alcuni giorni in amicizia.