Campionato nazionale Sport&Go 2024 Scopri

Tutti in gioco con i divertenti giochi da tavolo

Condividi:
Tutti in gioco con i divertenti giochi da tavolo

Negli ultimi anni, a livello nazionale, il mondo che ruota attorno ai giochi da tavolo ha visto un notevole sviluppo ed è tutt’ora in crescita. Nata lo scorso anno dalla collaborazione fra il CSI di Bergamo e l’associazione culturale TinG LAB, “Tutti in Gioco” ha da subito saputo catturare il pubblico con una proposta semplice: presentare i giochi da tavolo e le loro potenzialità al pubblico, mettendo a disposizione un luogo accogliente dove poter giocare affiancati dalla competenza di chi del gioco, quello sano, ha grande passione. Ma “Tutti in Gioco” ha offerto anche l’opportunità di apprendere come questo mondo possa dialogare con la didattica e l’educazione. Per questo motivo il CSI ha ospitato Gianluca Daffi, docente universitario e formatore del centro studi Erickson, che ha creato la figura del Game Trainer. Durante il suo workshop ha accompagnato genitori, insegnanti, educatori e appassionati a scoprire le innumerevoli potenzialità che i giochi, con le dovute attenzioni, possono avere per promuovere ed esercitare le competenze esecutive e le life skills. Lo stesso ha fatto Mauro Carminati, psicologo e cofondatore di GdR LAB. In questo caso ad essere utilizzati sono stati i giochi di ruolo. Oltre ai laboratori si sono svolti due tornei, validi per la classifica nazionale, di Klask, il popolarissimo gioco di origine danese che sta conquistando moltissime persone. Domenica pomeriggio inoltre, l’ospite Spartaco Albertarelli, conosciutissimo per Kaleidos, ha presentato l’avvincente VeKtoRace, gioco da tavolo che simula le corse automobilistiche. Per i più piccoli i Lego e le loose parts, che hanno raccolto un vero successo. Inoltre pedine da muovere, dadi da tirare o carte da scartare. Il tutto all’insegna del divertimento.