Campionato nazionale Sport&Go 2024 Scopri

Schwoch in carcere a Vicenza con CSI e Bambinisenzasbarre

Condividi:
Schwoch in carcere a Vicenza con CSI e Bambinisenzasbarre

Anche i bambini con il babbo in carcere hanno il diritto di giocare con lui almeno una volta l’anno. E il 19 giugno, nella Casa circondariale “Filippo Del Papa” di Vicenza, si è giocata una partita tra bambini e genitori a squadre miste con la presenza di Stefan Schwoch, l’ex attaccante di Napoli e Vicenza.

L’iniziativa, intitolata “Partita con mamma e papà”, è stata organizzata dal CSI vicentino su proposta di “Bambinisenzasbarre” Onlus. Otto giocatori ciascuna, con assieme i papà detenuti e figli. Le mamme a bordo campo hanno assistito alla partita di calcio assieme ai bambini più piccoli. A dare il calcio d’inizio Schwoch, che ha assistito a tutto l’incontro siglando un gran numero di autografi. Risultato? Una indicibile felicità dei padri nel giocare con i loro figli.