Campionato nazionale di nuoto 2024 Scopri

Ospiti allo Stadio Arechi e a San Siro

La Junior TIM Cup entra negli stadi di Salerno e Milano

Venerdì 5 e sabato 6 aprile i ragazzi della Junior TIM Cup | Keep Racism Out hanno vissuto grandi emozioni in occasione di Salernitana-Sassuolo e Milan-Lecce

Condividi:
Ospiti allo Stadio Arechi e a San Siro

Il primo fine settimana di aprile è denso di appuntamenti per i ragazzi della Junior TIM Cup, il torneo nazionale giovanile di calcio a 7 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano e che sposa la campagna “Keep Racism Out”, attraverso incontri e attività volti a sensibilizzare i giovani partecipanti alla competizione – e non solo – sul fenomeno delle discriminazioni.

Venerdì 5 aprile è stato lo Stadio Arechi ad aprire il weekend per i calciatori in erba del CSI. L’U.S. Salernitana 1919 ha accolto nell’impianto sportivo l’Oratorio Sant’Eustachio e l’Oratorio Sacro Cuore, per un walk about carico di emozioni che ha anticipato il match Salernitana-Sassuolo, per il quale i ragazzi sono poi stati ospitati sugli spalti dal Club granata.

 



Giornata intensa anche quella di sabato 6 aprile, con una speciale esperienza per i giovani dell’Oratorio dei Santi Silvestro e Martino e dell’Oratorio Giovanni XXIII – Parrocchia San Martino in Lambrate. A Milano, infatti, i ragazzi del progetto sportivo-educativo sono entrati a San Siro come ospiti di AC Milan, per il secondo appuntamento con il Club dopo l’incontro di pochi giorni prima con la Legend rossonera Serginho. Nell’intervallo del match Milan-Lecce, i giovani sportivi sono scesi in campo, davanti allo sguardo di uno stadio pieno, per camminare sul prato del Meazza tra il primo e il secondo tempo del match di Serie A TIM.

Nella giornata di domani saranno numerose le esperienze della Junior TIM Cup | Keep Racism Out, sempre raccontate sui canali social dei partner del progetto e attraverso gli hashtag #JuniorTIMCup e #KeepRacismOut.