Il CSI Roma alla Giornata diocesana di gioco e sport

Condividi:
Il CSI Roma alla Giornata diocesana di gioco e sport

Sport, musica e condivisione alla seconda edizione della Giornata diocesana del gioco e dello sport, organizzata da due Uffici della diocesi di Roma, quello per la pastorale del tempo libero, del turismo e dello sport e quello per la pastorale giovanile, con la collaborazione di tante realtà associative impegnate con i ragazzi: CSI in primis assieme ad oltre 35 Federazioni sportive.

Il 22 aprile, nell’ambito del Villaggio per la terra, l’appuntamento – a ingresso libero e gratuito – è dalle 9 alle 19 nella grande area del Galoppatoio di Villa Borghese, per provare a praticare diversi sport: arrampicata sportiva, badminton, basket, canottaggio, pallavolo, judo, tennis. Il CSI e l’US ACLI allestiranno un’area di gioco per i bambini, i giovani e le famiglie della diocesi di Roma, dove sarà possibile cimentarsi in un circuito costituito dal gioco della dama e degli scacchi giganti, al lancio del vortex, dal dodgeball, al tiro con l’arco, dal tennistavolo, al basket, dallo shuttlecock, al tiro al bersaglio con le freccette, oltre all’immancabile calcio.