Campionato nazionale Sport&Go 2024 Scopri

Quarto traguardo per la MTB genovese

A Genova- S. Eusebio in pista atleti dai 6 ai 16 anni. Domenica 15 ottobre a Sestri Ponente l’avvincente “The Queen and the King of Pumptrack”

Condividi:
Quarto traguardo per la MTB genovese

La quarta tappa del circuito CSI di MTB 2023 tenutasi a Genova-S. Eusebio domenica 8 ottobre ha registrato 75 atleti partecipanti, 62 maschi e 13 femmine, in età dai 6 ed i 16 anni, in rappresentanza di 5 società sportive. Ben sei i successi individuali dell’ASD Liguria MTB, due quelli della Ponente Outdoor Bike Spot, uno a testa per ASD Green Park e per Genova MTB, che ha organizzato in modo impeccabile l’evento con il Presidente Luca Spallarossa ed il team dei suoi preziosi ed infaticabili collaboratori.

Il miglior risultato ottenuto da Wolves Busalla è stato il secondo posto di Linda Traverso nella categoria 10-12 anni. «Abbiamo assistito ad una bellissima giornata di sport afferma Gian Maria Baldi Coordinatore Regionale Attività Sportiva CSI Liguria ed il bilancio è estremamente positivo con tanto entusiasmo scaturito. Mi piace sottolineare sempre la collaborazione e l’amicizia sportiva fra le varie società con tecnici e genitori, ragazzi che incitavano e supportavano, specie nei tratti più difficili, indipendentemente dal colore delle magliette indossate. Dopo questa tappa, il circuito 2023 si concluderà a novembre ad Altum Park di S. Desiderio con una prova organizzata da RAD Mtb School. Poi si comincerà a pensare, magari con qualche novità, all’edizione 2024».

Atlete ed atleti erano suddivisi in dieci categorie ,con percorsi e difficoltà differenziate. Andrea Diliberto (Ponente Outdoor Bike Spot) ha vinto la gara “facilissima”, quella dei bambini più piccoli (6 -9 anni), come la determinatissima Ylenia Delfino (ASD Green Park). Nella prova “facile” femminile il primo posto è andato a Martina Manzo (ASD Liguria MTB) e ad Andrea Pirlo (ASD Green Park). Primo posto per Nora Bacchieri (Genova MTB) nella categoria femminile 6 -9 anni “ difficile”, mentre in quella maschile il più bravo è stato Samuele Narizzano (ASD Liguria MTB), che ha fermato il cronometro a 1.04.55. Altro successo della ASD Liguria MTB con Fatima Rutili, categoria 10-12 anni “ difficile”, dove per i maschi ha prevalso Luigi Cavanna (Ponente Outdoor Bike Spot). Infine Elvira Rutili (ASD Liguria MTB), con il tempo complessivo di 1.22.39 nelle due prove, ha vinto la gara riservata ai 13-14 anni; nel maschile vittoria per Alessandro Rebora, sempre di ASD Liguria MTB. L’ultima gara del programma, la più impegnativa dal punto di vista tecnico, è stata quella riservata ai ragazzi dai 15 ai 16 anni: il migliore è stato Gabriele Sobrero di ASD Liguria MTB.

Domenica 15 ottobre, a Sestri Ponente, la Green Park  organizza “The Queen and the King of Pumptrack”: un’avvincente gara sulla pista nata nel 2017 in via Merano, gara unica nel suo genere in Liguria, con una lunghezza lineare di circa 100 metri, 4 curve paraboliche e due linee di gobbe.