Campionato nazionale Sport&Go 2024 Scopri

Oltre 250 atleti in gara alla campestre reggiana

Al 10° Boretto Cross 14 categorie, con circa 200 under 16. Presenti ben 24 società podistiche del CSI Reggio Emilia. Bene Atletica Castelnovo Monti, Atletica Reggio, Sampolese e Borzanese

Condividi:
Oltre 250 atleti in gara alla campestre reggiana

Quasi trecento crossisti si sono dati appuntamento sabato 3 febbraio sul percorso disegnato all'esterno dello Stadio Comunale "Saccani" per la decima edizione del 10° Boretto Cross, gara valida come prova del Campionato Provinciale di Corsa Campestre del Centro Sportivo Italiano.

Tantissimi esordienti in campo, categoria in cui, tra i 2017, Clarissa Veri e Julian Grassi della Sampolese vincono senza problemi. Negli Esordienti E8 (2015), Camilla Bertoldi della Sampolese non ha problemi a staccare le avversarie, mentre tra i maschietti oro a Noel Filipi (Atl. Castelnovo Monti). Anche negli E10 (2013) vincono una ragazza della Sampolese, Gaia Bolondi, ed un ragazzo dell'Atletica Castelnovo Monti, Mikel Ogbodo Smart.

Nella categoria Ragazzi vincono Viola Ilardo e Mattia Saccani, entrambi della Borzanese. Fra i Cadetti, Cristian Bagari dell'Atletica Castelnovo Monti fa sua la gara, precedendo la coppia dell'Atletica Reggio composta da Alessandro Romani e Kevin Panizza. ThiVan Claire Diarra della Sampolese vince invece la gara Cadette.

Negli Allievi successo per Giulia Colasuonno tra le donne, mentre nel maschile la vittoria va ad Andrea Torricelli, talento dell'Atletica Reggio, la stessa società che fra i Master festeggia la vittoria di Rosa Alfieri ed Elia Bianchini.

Fra le altre società ciessine, CSI Sport Reggio Emilia, Arsenal, CSI Bologna, l'Arena Montecchio e Folgore Boretto, società organizzatrice dell'appuntamento provinciale, con l'Atletica Guastalla Reggiolo (FIDAL). Nella foto i giovanissimi crosser dell'Atletica Castelnovo Monti.