Campionato nazionale Sport&Go 2024 Scopri

A Fano le finali regionali delle squadre marchigiane

Condividi:
A Fano le finali regionali delle squadre marchigiane

Grande giornata di sport quella che consumatasi domenica 25 giugno nella città di Fano, dove sono stati incoronati i campioni regionali degli sport di squadra CSI Marche 2023, in un clima di festa e condivisione.

Alla conclusione dei vari match, disputati presso vari impianti cittadini nel corso della mattinata, sono poi seguite le premiazioni ed il pranzo associativo presso la Cooperativa Tre Ponti, che ha coinvolto complessivamente più di 200 persone.

Nel calcio a 5, dopo un’estenuante serie di calci di rigore, trionfano i ragazzi di Montemarciano di ASD World Fire, con il secondo posto che va a un indomito CSI Montefiore, mentre nel calcio a 7 United Montecosaro si impone su SSD Moglianese. Entrambe le finali si sono disputate sul sintetico della Cooperativa Tre Ponti.

La pallavolo mista, nella finalina tutta fanese, vede l’affermazione di MC Energy su Conti On Fire, mentre la finale per il titolo marchigiano, andata in scena nella Palestra della Nuova Scuola Primaria di Cuccurano, non ha tradito le attese: vittoria in rimonta per 3-2 dei campioni nazionali CSI uscenti, il sestetto del Puma Volley, che, messi sotto 0-2 da una gagliarda TvCSI, trovano le energie fisiche e mentali per reagire e confermarsi nuovamente campioni regionali. Grande dimostrazione di forza dei maceratesi, che si presenteranno così ai Campionati Nazionali con un biglietto da visita del tutto invidiabile.

Anche le Istituzioni non hanno voluto far mancare il loro sostegno: le premiazioni, infatti, hanno visto la partecipazione dell’Assessore allo Sport del Comune di Fano, Barbara Brunori, mentre il Presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Marche, Dino Latini, ha inviato un videomessaggio di ringraziamento e sostegno al CSI Marche e alla manifestazione, che si ricorda essere stata realizzata con il patrocino e la compartecipazione del Consiglio Regionale – Assemblea Legislativa delle Marche.