A Cassino per parlare di bullismo e cyberbullismo

Condividi:
A Cassino per parlare di bullismo e cyberbullismo

Il 7 Febbraio 2023, in occasione della giornata mondiale contro il bullismo e cyberbullismo, il CSI di Cassino, in collaborazione con EDI e con l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, organizza un convegno, dal titolo: “Mondi virtuali, diritti reali”. Il convegno si svolgerà presso l’aula magna dell’Università alle ore 9:00. La giornata vedrà come relatori Simone Digennaro, presidente del Corso di Laurea in Scienze Motorie dell’Università di Cassino, Mariangela D’Ambrosio di EDI (Accendiamo i Diritti) e Michele Marchetti, Coordinatore Area Segreteria generale e welfare CSI nazionale. Il coinvolgimento attivo degli oltre 300 alunni provenienti da varie scuole che fanno attivamente parte del tessuto sociale della zona, è tra i principali obiettivi della giornata. Un altro degli obiettivi prefissati è quello di sensibilizzare il territorio su queste tematiche, in modo da contrastare problematiche che affliggono i nostri giovani. Il Bullismo è un fenomeno che il CSI ha sempre cercato di contrastare grazie all’associazionismo e allo sport, quello di sani valori. Anche il comitato territoriale di Cassino è impegnato in questa “lotta”. Il convegno è l’inizio di un progetto che sta partendo in queste zone e coinvolgerà nei prossimi mesi tutti gli stakeholder.