Safeguarding

La riforma dello sport ha introdotto un nuovo adempimento a carico delle società sportive. L’articolo 16 del Decreto Legislativo 39/2021 richiede la predisposizione dei modelli organizzativi e di controllo dell'attività sportiva e dei codici di condotta a tutela dei minori e per la prevenzione delle molestie, della violenza di genere e di ogni altra condizione di discriminazione prevista dal Decreto Legislativo 11 aprile 2006, n. 198 o per ragioni di etnia, religione, convinzioni personali, disabilità, età o orientamento sessuale. Inoltre, tutte le Associazioni e Società Sportive devono nominare, ex art. 33 D.Lgs. 36/2021, un responsabile contro abusi, violenze e discriminazioni nei confronti dei minori (c.d. Responsabile Safeguarding) e dovranno predisporre un modello organizzativo dell’attività sportiva e codici di condotta entro il 31 agosto 2024.

Il traguardo nazionale della MTB Marathon CSI

Sui 53 km in Aspromonte attesi un centinaio di biker. Si parte e si arriva a Cittanova (RC)

In Abetone la prima prova nazionale di Speed Down CSI

Circa cento i piloti pronti a lanciarsi sul percorso di Pian degli Ontani. Sabato 22 giugno sono in programma le prove cronometrate e domenica 23 la gara

Ad Urbino l’Artistica applaude le oltre tremila 'fate' del CSI

Nelle otto giornate di esibizioni bottino pieno per la Lombardia, che vince 339 medaglie, sopravanzando Emilia Romagna e Trentino-Alto Adige/Südtirol. Mantova comitato leader, trainato dai successi della Gymnica 2009, più di cento volte sul gradino più alto del podio.

A Cava i set tricolori del tennistavolo CSI

Sui 20 tavoli di finale in gara nei tornei di singolo e di doppio 224 atleti, fra cui alcune racchette con disabilità. Dieci regioni presenti nel territorio metelliano. In gara anche il presidente del CONI Campania, Sergio Roncelli. Programma ricchissimo. Domenica mattina le semifinali e le finali

Il G7 di Sport&Go!

Due titoli a Catania e in Lombardia. Poi vincono Emilia-Romagna, Veneto, Puglia, Campania, Umbria. Doppio argento ad Acireale, Treviso e Milano. A premiare Kids e Giovanissimi il presidente nazionale del CSI Vittorio Bosio

Non fermateci. Giovani e sport, perché sì, perché no

Attraverso un'analisi dettagliata e basata su dati statistici, questo libro - nato da un progetto di ricerca realizzato grazie al contributo di Sport & Salute S.p.A. - riflette sulla qualità delle proposte sportivo-educative promosse da Enti come il Centro Sportivo Italiano e l'Unione Sportiva Acli

Webinar: Safeguarding e società sportive - Tra adempimenti e modelli di prevenzione

Il 17 giugno un incontro online gratuito sui modelli di controllo e di gestione delle attività sportive a tutela dei minori e contro la violenza di genere e ogni forma di discriminazione. Gli adempimenti previsti, nell'ambito della Riforma dello Sport, sono obbligatori per le società sportive, che devono adeguarsi prima dell’inizio della nuova stagione sportiva

A Cesenatico il CSI fa “Crescere con lo sport”

Dal 13 al 16 giugno i primi 9 scudetti giovanili e polisportivi si assegnano all’Eurocamp. Punti decisivi nel triathlon di atletica leggera oltre a basket, volley, e calcio. Più di 600 atleti iscritti. Quindici regioni in campo, con tante squadre meridionali

Avezzano applaude i migliori trail runner CSI

Lungo i sentieri dei tre colli di Alba Fucens eletti i 10 campioni della 12 km e i 7 della 21 km

Gli undici Leoni di mare CSI

Nella 5 km e nel mezzo miglio nautico la riviera di ponente incorona 9 atleti liguri

MTB: una XC da dieci e lode!

Sul traguardo all’ombra dei Monti Aurunci 5 successi laziali, 3 per il CSI Sessa Aurunca e 2 per il CSI Fermo

“Il calcio che ci fa grandi”

Sabato 8 giugno, presso il Teatro Regio di Parma, ad aprire il Festival della Serie A è stato il panel “Il calcio che ci fa grandi. Il ruolo educativo del calcio, dall’oratorio alla Serie A”, dove è stato affrontato insieme a tanti illustri ospiti il ruolo educativo del calcio, dallo sport di base fino a quello professionistico

Judo: ecco i campioni del CSI

Più di 400 kimono sui tatami tricolori. Nella classifica per società vincono due palestre orobiche: la Bergamasca Sankaku è leader fra i preagonisti; negli agonisti invece il successo è del Judo Club Ponteranica

Itri attende i campioni nazionali CSI MTB XC

Un centinaio i biker al via sul circuito interamente sterrato di 4,7 km, da percorrere più volte in base alla categoria di appartenenza. Partenza ed arrivo all’interno della Azienda Agricola Monti Cecubi

I’m Ponente: è il nuoto in acque libere

Oltre trecento cuffie al via, con il CSI che assegnerà i titoli nazionali per ogni categoria sulle distanze della 5 km e del mezzo miglio nautico

Tchoukball. A Saronno la Final 4 scudetto

Semifinali e finali assegneranno il titolo e decreteranno i podi della Serie A e della M14

I ragazzi dal kimono d’oro

Domenica 9 giugno sui tatami tricolori 32 società in finale per lo più lombarde. Bergamo schiera 171 judoka. I comitati di Brescia e Varese ne contano invece 68

“L’Alba dei Marsi” accende i tricolori CSI del Trail Running

Ad Avezzano, nei pressi del sito archeologico Alba Fucens, il via al Campionato Nazionale del Centro Sportivo Italiano. Due percorsi opzionali: 12 o 21 km. Al via anche il Trai Light riservato a persone con disabilità

Servizio civile: i nuovi volontari pronti a partire

Sono 23 i nuovi volontari del Servizio Civile che saranno coinvolti nelle attività del Centro Sportivo Italiano e inseriti in sei diversi Comitati

Adeguamento degli statuti delle ASD/SSD

Entro il 30 giugno 2024 le Associazioni Sportive Dilettantistiche e le Società Sportive Dilettantistiche hanno l’obbligo di adeguare il proprio Statuto sociale secondo la normativa prevista nell’ambito della Riforma dello Sport. Nella piattaforma MyCSI sono disponibili gratuitamente i fac-simili dello Statuto e un vademecum con le linee guida da seguire