Campionato nazionale di nuoto 2024 Scopri

La Junior TIM Cup | Keep Racism Out a Verona per la eSerie A TIM

Presenti al Palaexpo di Verona anche i ragazzi della Junior TIM Cup per assistere alle finali del campionato virtuale della eSerie A TIM 2024

I 14 Club della eSerie A TIM protagonisti della due giorni di eSports. Insieme a loro i ragazzi del Seminario Minore di Verona, partecipanti della Junior TIM Cup, il torneo di calcio a 7 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano. Il progetto educativo-sportivo coinvolge i giovani di tutta Italia in un torneo nazionale a cui si affiancano le iniziative a sostegno della campagna “Keep Racism Out” per contrastare ogni forma di discriminazione

Condividi:
La Junior TIM Cup | Keep Racism Out a Verona per la eSerie A TIM

Giovedì 18 e venerdì 19 aprile il Palaexpo di Verona ha ospitato le fasi finali della eSerie A TIM 2024, il campionato virtuale di Lega Serie A. Per l’occasione erano presenti anche i ragazzi della Junior TIM Cup | Keep Racism Out, il torneo giovanile di calcio a 7 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, che quest’anno festeggia l’undicesima edizione.

Ospiti della due giorni sono stati i giovani calciatori del Seminario Minore di Verona, che hanno potuto trascorrere una speciale esperienza e conoscere alcuni dei protagonisti della competizione eSports di Lega Serie A, giunta alla quarta edizione.

Presenti presso il Veronafiere i 14 Club della eSerie A TIM, per una sfida avvincente iniziata il 18 aprile con i play-off ad eliminazione diretta e terminata il giorno successivo con i match della Final Eight. A contendersi il titolo i team Bologna Fc 1909 eSports, Cagliari Esports, Empoli Fc Esports, Fiorentina eSports, Frosinone Calcio Esports, Genoa Esports, Verona | Exeed, Juventus Dsyre, US Lecce eSports, AC Monza Team eSports, U.S. Salernitana 1919 eSports, Sassuolo eSports, Torino FC eSports, Udinese eSports D-Link. A conquistare il titolo è stato Lucio “HhezerS” Vecchione, regalando il trofeo della quarta edizione all’AC Monza Team eSports.

Dopo essere stati ospiti della Finale della Primavera TIM Cup 2023/2024, i ragazzi degli oratori hanno potuto vivere anche quest’anno l’emozione della eSerie A TIM, ripetendo le emozioni provate già lo scorso anno in occasione della fase finale del campionato virtuale ospitata dal Teatro Apollo di Lecce.

La partecipazione all’evento dimostra una sinergia sempre più forte tra sport di base e sport di vertice, rendendo anno dopo anno la Junior TIM Cup un progetto in grado di farsi portavoce dei valori di fratellanza, cooperazione ed integrazione, come evidenziato anche dal sostegno alla campagna “Keep Racism Out”, volta a sensibilizzare i giovani e non solo sul fenomeno del razzismo e di ogni forma di discriminazione.

La Junior TIM Cup, dalla sua nascita nel 2013 fino al 2023, ha coinvolto oltre 90.000 giovani, più di 6.650 oratori e fatto disputare circa 35.000 partite. Negli ultimi due anni la Junior TIM Cup ha sposato la campagna di Lega Serie A “Keep Racism Out” e anche quest’anno coinvolgerà gli oratori del CSI su tutto il territorio nazionale in incontri di riflessione e attività educative, che vedranno i campioni dei Club della Serie A TIM, educatori ed esperti interagire con i giovani partecipanti under 14 del torneo.

Continueranno nelle prossime settimane gli appuntamenti del torneo under 14 rivolto agli oratori delle città le cui squadre militano nella Serie A TIM 2023/2024. I giovani atleti verranno coinvolti in incontri di sensibilizzazione con i campioni del grande calcio, oltre ad essere ospiti dei Club nei tour degli stadi del massimo campionato e in occasione delle partite della JTC | KRO che si disputeranno nei pre-gara dei match della Serie A TIM.